Assemblea Generale dei Soci AIAD 2015

Si é svolta oggi 18 Aprile 2015,  presso la sede dell'ENCI, l'assemblea generale dei soci AIAD per l'elezione delle cariche sociali.

Sono risultati eletti:

Leggi tutto: Assemblea Generale dei Soci AIAD 2015

Codice etico dell'Allevatore AIAD

Il CDN AIAD, nella seduta del  4 Ottobre 2014, ha unanimemente deliberato quanto segue:

Al fine di garantire la tutela e il miglioramento della razza Dobermann ed il buon nome dell'Allevamento italiano, il Consiglio Nazionale AIAD ha deliberato che a far tempo dal 01/01/2015 gli allevatori che desiderano:
- pubblicizzare le loro cucciolate sul sito AIAD
- fregiarsi del titolo di allevatore riconosciuto dall'AIAD
-
usare il Logo AIAD nella loro pubblicità
dovranno essere soci AIAD in regola con la quota sociale per l'anno in corso e, fermo restando l'impegno a rispettare il Codice Etico dell'Allevatore l'ENCI, sottoscrivere il seguente Codice Etico dell'Allevatore  AIAD:

Leggi tutto: Codice etico dell'Allevatore AIAD

Novita' riguardo le modifiche allo Standard

Dobermann rasstandaardTraduzione a cura di: Barbara Bricci - Scarica il Documento Originale

La Germania è la madrepatria del Dobermann e quindi responsabile dello standard di razza. La legge dello stato che vieta taglio di orecchie e coda è in vigore ormai da molti anni e durante tutti questi anni si è parlato spesso della necessità di cambiare finalmente lo standard della razza Dobermann registrato e depositato presso la Fédération Cynologique International / FCI con il numero 143. Molti nostri allevatori , anche internazionali, costretti dalle leggi statali che vietano il taglio nel proprio paese, a lasciare i propri cuccioli integri, non sono più disposti ad accettare che allevatori di alcuni pochi paesi (per esempio la Serbia,la Polonia,la Romania ecc ) possano utilizzare il fatto che i loro cuccioli sono completamente tagliati come argomento principale della loro pubblicità.

Leggi tutto: Novita' riguardo le modifiche allo Standard

@2003-2014 Associazione Italiana Amatori Dobermann. Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, senza il consenso scritto dell'AIAD. logo footer Powered by Cheries Web & Design