AIAD

Corso per Tecnico sezionale cuccioli AIAD 2014

Corso per Tecnico sezionale cuccioli

Corso per Tecnici Sezionali AIAD cuccioli 2014

Prossimo appuntamento 25/26 ottobre 2014 AIAD Gaydum, 25016 Ghedi (BS) . per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. 

 tel :3661837316

Le sezioni che intendono ospitare uno dei moduli, e i soci che intendono intraprendere l'iter di formazione per Tecnico Sezionale Cuccioli, possono rivolgersi a:

Barbara Bricci : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , tel: 338.58.13.372

Cosa è il Tecnico sezionale:

Ci siamo resi conto che , nelle nostre sezioni, chi arriva con il proprio cucciolo, spesso non riceve una assistenza completa.

In una sezione “tipo” , c'è un tecnico addestratore/figurante, che segue bene i cuccioli ed i cani adulti, da un punto di vista dell'addestramento sportivo (preparazione a ZTP, Enci 2 , BH e IPO), ma che spesso trascura , per mancanza di tempo,l'aspetto dell'educazione “casalinga” del cucciolo, aspetto molto importante per il neo-padrone.

Spesso a questo punto, i proprietari di cuccioli sono costretti a rivolgersi a figure esterne alla sezione,

Il tecnico che vogliamo contribuire a creare, è una figura capace di dare piena assistenza al neo proprietario di Dobermann che arriva nelle nostre sezioni.

Dovrà essere in grado di trasmettere, buone conoscenze riguardo alla crescita ed allo sviluppo psicologico del cucciolo all'interno della famiglia e dell'ambiente in cui vive e dovrà essere in grado di preparare cane e padrone ad affrontare l'iter di addestramento per lo ZTP ed il brevetto ENCI 2.

Dovrà cioè essere in grado di usare metodi e strategie nell'educazione che siano in primo luogo efficaci nel creare le condizioni per una convivenza armoniosa fra il cane e la famiglia e che in secondo luogo, non solo non vadano ad influire negativamente sulla futura preparazione all'utilità e difesa (cane troppo “schiacciato”o inibito, o al contrario, completamente disinteressato al suo padrone , stufo delle eccessive attenzioni, e totalmente “fuori mano”), ma che anzi, permettano di consegnare nelle mani dell'addestratore, un binomio affiatato, composto da un cucciolo disposto a dare attenzione al suo conduttore, e che aspiri a stare con lui ed a fare cose con lui, un cucciolo per il quale i rinforzi sociali, il cibo ed i giochi predatori rappresentino una buona motivazione per lavorare.

Ogni sezione AIAD è invitata a scegliere all'interno della sezione stessa un socio da avviare alla formazione, che sarà per lui gratuita.

Il corso (anche i singoli moduli), è aperto in qualità di uditori(senza accesso all'esame), agli allevatori titolari di affisso gratuitamente e a tutti gli altri soci, che potranno partecipare con o senza cucciolo/cucciolone o adulto, al costo di: 75 euro a modulo (Sabato + Domenica) o 40euro al giorno (Sabato o Domenica)

L'allievo designato dalla sezione, alla fine del corso , dopo il superamento di un esame, verrà nominato “Tecnico sezionale AIAD cuccioli”.

Per poter accedere all'esame, L'aspirante T.S.A.C , dovrà aver frequentato 4 dei 6 moduli totali.

Il corso si svolgerà nelle sezioni che hanno voglia di ospitare un modulo e che quindi ne faranno richiesta. Cercheremo nel limite del possibile di distribuire i moduli su tutto il territorio nazionale.

Le prime tre date in cui si svolgeranno i moduli , sono:

29/30 Marzo , Sez Aiad Venusia,via Emilia 7,85029 Venosa (PZ) info:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,

tel:3386511526

24/25 Maggio,sez Aiad Mondragone, Mondragone (CE). Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

,tel 3333360263

14/15 Giugno,sez Aiad Genova la Superba, Genova,Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel:3498912803

13/14 Settembre, sez AIAD Reggio Emilia, Campegine. Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel: 3351019673

25/26 Ottobre  sez AIAD Gaydum

15/16 Novembre, sez AIAD Catania, Catania. Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel: 3476219644

 

Le sezioni che intendono ospitare uno dei moduli, e i soci che intendono intraprendere l'iter di formazione per Tecnico Sezionale Cuccioli, possono rivolgersi a :Barbara Bricci : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , tel: 3385813372.

Gli Argomenti trattati nel corso per TSAC

  • Il Tecnico sezionale cuccioli
  • Il Dobermann cane da Utilità e Difesa:

Le doti naturali

Lo ZTP

  • L'apprendimento:

“L'intelligenza”

Il condizionamento classico (Pavlov)

Il condizionamento operante o strunentale (Skinner)

L'imitazione (Bandura)

L'apprendimento latente (Tolmann)

Rinforzi e punizioni

Tecniche di modificazione dei comportamenti

Lavorare in Stimolo , in Rinforzo, in costrizione, in evitamento

Le Motivazioni

  • Le fasi dello sviluppo del cucciolo
  • Il rapporto:

La fiducia ,profonda confidenza fisica e psicologica

I conflitti : perché e come è bene limitarli

“Dominanza” e “autodifesa” sopratutto nel giovane maschio di Dobermann.

  • La leadership

Il buon leader-padre/madre di famiglia

  • Lo stress
  • Dalla cucciolata alla famiglia:

La preparazione della casa

la gabbia e il recintino

sporcare in luoghi appropriati

Il cibo,il “buon mangiatore

I giochi

  • Esperienze ed educazione in casa e giardino:

Il richiamo

Restare da soli

Gli ospiti umani e canini

Saltare addosso

Mordicchiare per giocoSalire su letti e divani

Distruzione di oggetti e mobili.

  • Il rapporto con I bambini
  • Esperienze ed educazione fuori casa:

Le prime uscite

Il guinzaglio

gli estranei

Gli altri cani

I giochi da passeggiata per migliorare la leadership

Il richiamo

  • La preparazione allo sport

Il rapporto ed I rinforzi sociali

lo sviluppo e la gestione della risorsa cibo.

Io sviluppo e la gestione della risorsa gioco ,i giochi che preparano al lavoro.

  • Il Piazzamento
  • Il Veterinario:

Vaccinazioni

Parassiti

Patologie tipiche di razza o di taglia

Patologie congenite più frequenti

Relatori:

-Barbara Bricci: addestratrice Enci, ed educatrice cinofila

-Un Medico Veterinario