AIAD

Corso per Tecnico sezionale cuccioli AIAD 2016

Corso per Tecnico sezionale cuccioli

A dicembre gli allievi che hanno frequentato l'ultimo corso hanno affrontato l'esame. I primi Tecnici Sezionali Cuccioli AIAD sono Elettra Merighi, Fabio Persichetti, Serena Pezzato e Simona Sannino.

Riparte  ad Aprile 2016 il corso per tecnici sezionali cuccioli Aiad.

Date previste:

2/3 o 16/17 Aprile - 14/15 Maggio - 4/5 Giugno - 8/9 Ottobre - 12/13 Novembre

Le sezioni interessate a organizzare presso di loro un modulo del corso, e quelle che vogliono iscrivere gratuitamente il loro futuro tecnico,  si possono rivolgere a:

Barbara Bricci - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel: 338.58.13.372

 I “Tecnici sezionali cuccioli ” sono la prima figura di riferimento per il neofita che si iscrive alla sezione della sua zona con il suo cucciolo o il giovane cane; dovranno essere in grado di trasmettere ai soci  della propria sezione, buone  conoscenze riguardo alla crescita ed allo sviluppo psicologico del cucciolo all'interno della famiglia e dell'ambiente in cui vive e dovranno essere in grado di preparare cane e padrone ad affrontare, poi con l'addestratore della sezione,  l'iter di addestramento per lo ZTP ed il brevetto ENCI 2.

 Le sezione sono  chiamate a nominare  una persona che si incarichi di ricoprire  Il  ruolo di Tecnico sezionale cuccioli. Spesso   all'interno delle sezioni c'è già chi accoglie i neofiti con i propri  cuccioli,  può essere una mossa vincente ,spingere  questa persona ad intraprendere l'iter di formazione.

Caratteristiche del futuro Tecnico sezionale cuccioli

La caratteristiche principali che un Tecnico sezionale cuccioli deve avere sono: la voglia, la disponibilità e la pazienza per prendere sul serio, ascoltare e consigliare le persone alle prese con le difficoltà tipiche dei neo proprietari di  di Dobermann.

La formazione di questi tecnici consiste in 5 incontri di 2 giorni (di regola sabato e domenica) nell'arco di un anno, potranno accedere all'esame gli allievi che hanno partecipato ad almeno 4 dei 5 incontri previsti.

Gli incontri verranno organizzati presso le sezioni che si rendono disponibili.

Le sezioni dovranno mettere a disposizione il loro campo,un locale al chiuso (che possa accogliere un certo numero di persone) dove fare teoria ed eventualmente proiettare una presentazione , foto e video (non è necessario che il locale faccia parte del campo, basta che sia vicino) un certo numero di cuccioli e giovani cani con i loro proprietari per la parte pratica.

Argomenti che verranno affrontati durante il corso

- Il Dobermann, cane da  difesa, utilità e compagnia

  • Le attitudini
  • Il carattere

- Come imparano i cani

- Le motivazioni

  • La motivazione sociale
  • Il cibo
  • Il gioco

- L'intelligenza

- I meccanismi di apprendimento

- Rinforzi e correzioni

- Esempi di modificazione del comportamento

- Il cucciolo e le tappe  del suo sviluppo psicofisico , in particolare dai 2 mesi in poi.

- Il passaggio dalla cucciolata alla famiglia, la preparazione dell'ambiente e della famiglia ad accogliere il cucciolo:

  • Kennel e recintino
  • Cibo
  • Sporcare in luoghi appropriati

- Socializzazione ed Educazione in casa e giardino:

  • La fiducia ,profonda confidenza fisica e psicologica e la leadership
  • Il richiamo
  • I giochi
  • Restare da soli.
  • Salire e viaggiare in automobile
  • Il guinzaglio
  • Gli ospiti
  • Saltare addosso
  • Mordicchiare
  • Salire sui mobili
  • Prendere e rosicchiare oggetti
  • Rosicchiare mobili

- Il rapporto con i bambini.

- Socializzazione ed educazione fuori casa:

  • Le prime uscite,il guinzaglio.
  • Le persone.
  • Gli altri cani.
  • Il traffico e i rumori.
  • Il richiamo.
  • Giochi da passeggiata.

- Preparazione allo sport:

  • Il rapporto, e i rinforzi sociali.
  • lo sviluppo e la gestione delle motivazioni(cibo e gioco).
  • I giochi che preparano al lavoro.

- Nozioni su Salute, vaccinazioni, parassiti,alimentazione, calori, patologie che possono influire sul comportamento.

Un Dobermann sereno,fiducioso nei confronti del proprio padrone,ben socializzato e ben educato, non sottoposto ad inutili  e dannosi conflitti, è un gran compagno di vita ed il binomio formato da lui e dal suo padrone, non avrà nessun problema ad affrontare l'iter di addestramento per il conseguimento dello ZTP e del brevetto Enci2 , se non,in alcuni casi, molto di più.

I moduli del corso si svolgeranno in data:

2/3 o 16/17 Aprile

14/ 15 Maggio    

4 / 5 Giugno 

8/9 Ottobre

12/13 Novembre

Gennaio o Febbraio 2017 esame

Relatori del corso:

-Barbara Bricci, Addestratore Enci utilità e difesa, educatore cinofilo,consigliere Aiad.

Le sezioni interessate a organizzare presso di loro un modulo del corso, e quelle che vogliono iscrivere il loro futuro tecnico, gratuitamente, al corso, si possono rivolgere a:

Barbara Bricci, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel: 3385813372

Chi vuole partecipare al corso o a singoli moduli del corso, con o senza il proprio cane (costo   40  euro al giorno, 70  per due giorni) potrà rivolgersi di volta in volta alla sezione organizzatrice del modulo a cui vuole partecipare, sul sito  verranno pubblicati i contatti.

La partecipazione al corso è gratuita per gli allevatori di Dobermann titolari di affisso.